Lene Marlin - Unforgivable Sinner

Stampa

 

Il pezzo che ha lanciato la cantante norvegese in vetta alle classifiche di mezzo mondo

Singolo: Unforgivable Sinner
Artista: Lene Marlin
Etichetta: Virgin


Testo:

Unforgivable Sinner

Kinda lose your sense of time
'Cause the days don't matter no more
All the feelings that you hide
Gonna tear you up inside
You hope she knows you tried

Follows you around all day
And you wake up soaking wet
'Cause between this world and eternity
There is a face you hope to see

You know where you've sent her
You sure know where you are
You're trying to ease off
But you know you won't get far
And now she's up there
Sings like an angel
But you can't hear those words
And now she's up there
Sings like an angel
Unforgivable Sinner

You've been walking around in tears
No answers are there to get
You won't ever be the same
Someone cries and you're to blame

Struggling with a fight inside
Sorrow you'll defeat
The picture you see it won't disappear
Not unpleasant dreams or her voice you hear

You know where you've sent her
You sure know where you are
You're trying to ease off
But you know you won't get far
And now she's up there
Sings like an angel
But you can't hear those words
And now she's up there
Sings like an angel
Unforgivable Sinner

Maybe one time lost
But now you're found
Stand right up before
You hit the ground
Maybe one time lost
But now you're found
Stand right up before
You hit the ground - hit the ground

You know where you've sent her
You sure know where you are
You're trying to ease off
But you know you won't get far
And now she's up there
Sings like an angel
But you can't hear those words
And now she's up there
Sings like an angel
Unforgivable Sinner


Imperdonabile peccatore

Perdi la cognizione del tempo
perch i giorni non hanno pi senso
Tutti i sentimenti che nascondi
ti strapazzeranno dentro
Speri che lei sappia che hai provato


Ti segue tutto il giorno
E ti svegli bagnato fradicio
Perch tra questo mondo e l'eternit
C' un volto che speri di vedere

Sai dove l'hai mandata
Sei sicuro di sapere dove sei
Stai provando a rallentare
ma sai che non andrai molto lontano
E ora lei lass
e canta come un angelo
Ma tu non riesci
a sentire quelle parole
E ora lei lass
e canta come un angelo
Imperdonabile peccatore

Vai in giro in lacrime
Non ci sono risposte da prendere
Non sarai mai lo stesso
Qualcuno piange e sei tu da biasimare

Ti sforzi con una lotta dentro
Sconfiggerai la tristezza
Le immagini che vedi non scompariranno
Niente brutti sogni o la sua voce che senti

Sai dove l'hai mandata
Sei sicuro di sapere dove sei
Stai provando a rallentare
ma sai che non andrai molto lontano
E ora lei lass
e canta come un angelo
Ma tu non riesci
a sentire quelle parole
E ora lei lass
e canta come un angelo
Imperdonabile peccatore

Forse una volta perso ma ora ti sei trovato
Mettiti dritto prima che tu caschi per terra

Sai dove l'hai mandata
Sei sicuro di sapere dove sei
Stai provando a rallentare
ma sai che non andrai molto lontano
E ora lei lass
e canta come un angelo
Ma tu non riesci
a sentire quelle parole
E ora lei lass
e canta come un angelo
Imperdonabile peccatore


Inquisizione:

Un tuffo nel passato ogni tanto ci vuole e se si ascolta Lene Marlin un salto temporale davvero piacevole. Unforgivable Sinner, tratto Playing My Game primo album della cantautrice norvegese, ti fa venire voglia di metterti al caldo sotto le coperte mentre si beve una cioccolata calda. Questa non una critica, anzi, significa che il brano talmente piacevole che permette di rilassarsi, di essere felici e di pensare un po di pi a noi stessi. confortante sentire dalla calda e armonica voce di Lene che le disgrazie in amore accadono a tutti, anche a lei che non riesce a perdonare il suo uomo, quel peccatore che lha tradita. E invece di versare lacrime a dirotto e chiudersi in camera in preda alla depressione, la biondina del Nord ci ha scritto su una hit di successo. Nel 1998, anno in cui usc il brano, loriginalit e la freschezza delle note della Marlin ne fecero un idolo a livello mondiale e le sue ballads acustiche venivano cantante da tutti. Oggi che, purtroppo, caduta un po nel dimenticatoio (almeno per quanto riguarda lItalia, ma la sua carriera ancora attiva) bello ricordarla con questo formidabile pezzo (lo era tutto lalbum del resto) che ci riscalda i cuori in questo inizio dinverno.

Voto: 

Michela Garau