Stampa

Qualcuno sta gi pensando a come raggirarle

 

La Federazione Internazionale dellAutomobile pronta a rimettere mano al regolamento tecnico della Formula 1 intervenendo in modo ancora pi restrittivo sulle mappature del motore. Lintervento dovr scongiurare la possibilit di aggirare la norma sui gas di scarico e, quindi, impedirne in maniera assoluta lo sfruttamento per incrementare le prestazioni dellaerodinamica.

 

La Fia ha fatto sapere che la versione 2012 del software standard utilizzato per le centraline elettroniche dei motori sar ancora pi limitato. Il sospetto di alcuni ingegneri del giro della F.1 pare pi che fondato che qualcuno avrebbe gi pescato tra le lacune del regolamento tecnico, laddove si disciplina il sistema di scarico. Insomma, il divieto sarebbe gi stato aggirato.

Mark Gillan, capo tecnico della Williams Grand Prix Engineering, ha detto: Penso a tutte le normative, e non ho mai visto un anno in cui nei regolamenti tecnici non vi siano scappatoie. Ed , questo, uno degli aspetti pi divertenti del nostro lavoro. Che appunto quello di scovare aree di intervento in cui le norme sono vaghe e possono perci essere sfruttate.