andergr@und.it      Home Magazine Crasc Test Nissan Pulsar

Nissan Pulsar

E-mail Stampa PDF

Ritorna la media in casa Nissan

LA STELLA PIU' LUMINOSA DEL FIRMAMENTO GIAPPONESE

MOSCIANO SANT'ANGELO La Nissan ritorna nel settore delle medie, a circa 10 anni dal pensionamento dell'Almera. Il prodotto che permette il rientro della casa giapponese in questo settore si chiama Pulsar. La vettura orientale disponibile con 2 Motori a Benzina (1200 da 115 cv o 1600 da 190 cv) oppure con 1 Motore Turbodiesel DCI 1500 da 110 cv, negli allestimenti Visia, Acenta, Business, Tekna. Esternamente con il suo muso appuntito, il paraurti prominente e il classico logo Nissan incorniciato dal trapezio cromato (le cui linee proseguono, caratterizzandolo fortemente, nel cofano), ricorda molto da vicino le ultime creazioni della casa. I paraurti e i parafanghi bombati rendono muscolosa la carrozzeria, mentre il parabrezza molto inclinato, la base dei finestrini che sale e le fiancate mosse da profonde nervature le conferiscono slancio e plasticit. Dietro, invece, la vettura, presenta grandi fanali orizzontali che abbracciano la carrozzeria, il lunotto piccolo e il paraurti sporgente. Gli interni della Nissan Pulsar sono spaziosi e ariosi Le poltrone sono larghe e comode, il divano lascia parecchio agio sia a livello delle spalle (138 cm da porta a porta) sia per le gambe. Il soffitto alto, soprattutto nella parte anteriore, ma pure dietro lascia molta aria, e il parabrezza ampio fa entrare parecchia luce. Hanno forme semplici, la plancia e la consolle, attraversate da una linea a onda che le collega con i pannelli delle porte, avvolgendo i passeggeri anteriori. Il cruscotto, a due quadranti circolari, si legge bene e ha al centro il grande schermo di 5" del computer di bordo, completo e con una grafica accattivante: pu essere impostato per mostrare di volta in volta i comandi di navigazione, informazioni e allarmi e una gran quantit di dati sulle prestazioni. Il guidatore pu anche personalizzare molti dei dispositivi della vettura (come gli indicatori di direzione, i tergicristallo e le regolazioni delle chiusure) attraverso lo schermo dell'Advanced Drive-Assist. Nella consolle, che appare come sospesa al centro della plancia, c' lo schermo a sfioramento di 5,8" del sistema multimediale, che pu essere collegato con uno smartphone, fornendo cos accesso a una serie di applicazioni, utili per utilizzare Google, Facebook, Trip Advisor o Eurosport: il sistema comprende Bluetooth, audio in streaming e gli ingressi Aux-in e Usb, oltre che la radio DAB. Ed ora il momento del test drive: la Nissan Pulsar guidata stata la 1500 DCI Acenta da 22950 . La Nissan torna ad affacciarsi nel settore delle medie, regno incontrastato della Golf. Il prodotto che vuole sfidare la regina tedesca la Pulsar. Questa vettura, su strada, molto pratica. Si guida molto facilmente, piacevole e comfortevole. Ottimamente insonorizzata, l'abitacolo ampio e arioso, e si pu usare agevolmente sia in citt che su lunghe distanze. Merito questo, oltre che della qualit costruttiva Nissan, delle doti del 1500 DCI che la equipaggia. Questo motore, unico diesel a listino, lo stranoto 1500 DCI Renault che equipaggia molte vetture dell'alleanza Renault Nissan. E' un propulsore brillante, silenzioso, potente, economo nei consumi e nei costi di gestione e manutenzione. Infine il listino prezzi: si va da 18040 della 1200 Visia per arrivare 26480 della 1600 Tekna (Benzina), si va da 20180 della 1500 DCI Visia per arrivare a 24630 della 1500 DCI Tekna (Diesel).


Bruno Allevi

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis