andergr@und.it      Home Magazine Crasc Test Mercedes GLE

Mercedes GLE

E-mail Stampa PDF

Ecco l'erede della Classe M

 

GRAN LUSSO ED ELEGANZA

MOSCIANO SANT'ANGELO La Mercedes cambia nome e ristilizza la Classe M, che ora diventa GLE. La versione ammoderntata del suo SUV di taglia L, disponibile con 3 Motori a Benzina (GLE 400 da 333 cv, GLE 500 da 435 cv, GLE 63 da 557 cv), 1 Motore Ibrido (GLE 500 e da 439 cv), 2 Motori Turbodiesel (GLE 250d da 204 cv, GLE 350d da 258 cv), negli allestimenti Executive, Sport, Exclusive, Premium, AMG, AMG S. Esternamente a cambiare stato il paraurti anteriore (pi sportivo con grande feritoie e prese d'aria) e l'aspetto complessivo dell'anteriore, che ora assomiglia al nuovo corso stilistico Mercedes. Rinfrescato anche labitacolo, che si conferma impeccabile per finiture e materiali e sfoggia il tocco tecnologico del nuovo display di 8 parzialmente a sbalzo nella consolle (serve il sistema multimediale, con navigatore Command Online di serie tranne che nella Executive). Lo spazio a disposizione dei passeggeri adeguato ai 482 cm di lunghezza della vettura, e il bagagliaio, con i suoi 690/2010 litri di capacit (480/1800 nel caso della ibrida 500e) fa invidia a quello di una grande famigliare. Ed ora il momento del test drive: la Mercedes GLE provata stata la 250d 4Matic Sport da 72000 . La Mercedes cambia nome ai suoi SUV (d'ora in poi avranno tutti il prefisso GL e rispetto alla classe di appartenenza il suffisso specifico). Anche con la ex Classe M, ora GLE, avvenuto questo. Oltre al cambio di nome, il SUV Mercedes stato reso oggetto di un lieve restyling. Su strada la GLE un SUV con la S Maiuscola: si interfaccia con facilit sia con la strada che con il fuoristrada grazie alla trazione integrale e alle sospensioni pneumatiche attive. Comodo, maneggevole, confortevole, un salotto su quattro ruote grazie alla cura per la costruzione e all'ottima insonorizzazione interna. Il motore che equipaggia la GLE provata l'ottimo 2200 Turbodiesel da 204 cv. Questo motore, l'entry level della gamma a gasolio (l'altro un 3000 da 258 cv, denominato 350d), non per nulla sottopotenziato rispetto all'imponente mole del veicolo (quasi 3 tonnellate di peso complessivo). Altre doti del 2200 sono la sua brillantezza, il suo essere silenzioso, il suo brio, i 204 cv che scalpitano e che permettono alla GLE, come gi anticipato prima, di essere ottima stradista ed eccellente scalatrice nel fuoristrada, dimenticandosi di andare dal benzinaio. Infine il listino prezzi: si va da 69890 della GLE 400 Sport 4Matic per arrivare a 131770 della GLE 63 AMG S 4Matic (Benzina), si va da 82670 della GLE 500 e Sport 4Matic per arrivare a 88160 della GLE 500 e Premium 4Matic (Ibrida), si va da 58440 della GLE 250d Executive per arrivare a 74800 della GLE 350d Premium 4Matic (Diesel).


Bruno Allevi

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis