andergr@und.it      Home Magazine Crasc Test Opel Karl

Opel Karl

E-mail Stampa PDF

Ecco la sostituta dellAgila

 

LAGILITA PORTA IL NOME DI KARL

ASCOLI PICENO La Opel sostituisce lAgila con la Karl. La nuova citycar tedesca disponibile con 1 Motore Benzina 1000 da 75 cv, negli allestimenti Karl, N-Joy, Cosmo. Esternamente rispetto al precedente modello (lAgila), lunghezza (368 cm) e larghezza (170) sono simili, mentre laltezza (148 cm) inferiore. Lauto ha forme equilibrate, con un frontale piuttosto grintoso e una fiancata che riceve slancio dalle nervature delle lamiere e dalla linea di base dei finestrini che sale nettamente verso la parte posteriore, dove troviamo una coda dinamica e i grandi gruppi ottici di forma simil-scudata. Internamente labitacolo della Opel Karl stupisce per la facilit di accesso e per lariosit: c tanto spazio davanti e anche dietro, dove viaggiare in tre non impossibile; in ogni caso, quattro adulti stanno davvero larghi.. Apprezzabile anche la posizione di guida, ampiamente personalizzabile e col sedile che offre un buon supporto lombare. La plancia della Opel Karl semplice e ben disegnata, con lampia consolle e i comandi principali a comoda portata di mano; il cruscotto, esemplare per facilit di lettura, include il contagiri, il termometro del refrigerante del motore e un buon numero di spie. Le plastiche, essendo ben realizzate e assemblate, danno unimpressione di cura e robustezza; di notevole qualit, poi, il volante, la leva del cambio, i pomelli del potente clima e le quattro bocchette. Ed ora il momento del test drive: la Opel Karl provata stata la 1000 N-Joy da 13000 . La Opel lancia in Italia la sostituta dellAgila, presentando la Karl (Karl il nome del figlio del fondatore della casa tedesca, Adam). Su strada la piccola citycar allemana ha un ottimo comportamento: molto maneggevole grazie alle dimensioni compatte, facile da guidare, comoda e confortevole, silenziosa in marcia. Tutte queste doti sono sicuramente merito della qualit tedesca di casa Opel e del cuore pulsante sotto il cofano. Cuore che risponde al nome di un Mille 3 Cilindri da 75 cv. Questo motore, derivato da quello della Corsa e dellAdam, unico motore a listino, un campione di economicit: la casa dichiara 4,3 l/100 km in percorso misto, e sicuramente, vista la bassa cilindrata, i costi di gestione complessivi sono davvero alla portata di tutti. Da ultimo il listino prezzi: si va da 9900 della 1000 Karl per arrivare a 13100 della 1000 Cosmo (Benzina).

Bruno Allevi

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis