andergr@und.it      Home Magazine Crasc Test Land Rover Discovery Sport

Land Rover Discovery Sport

E-mail Stampa PDF

 

Ecco la sostituta della Freelander

LA DISCOVERY SI FA SPORTIVA

SAN BENEDETTO DEL TRONTO La Land Rover presenta l'erede di una vettura che ha avuto un ottimo successo di pubblico: la Freelander. Il nuovo prodotto destinato a sostituire il SUV Inglese, si chiama Discovery Sport, equipaggiato con 1 Motore a Benzina (2000 da 241 cv) oppure 1 Motore Turbodiesel TD4 (2200 da 150 cv), negli allestimenti S, SE, HSE, HSE Luxury. Esternamente la Discovery Sport, destinata a sostituire la Freelander, pi lunga di 10 cm rispetto all'auto che va a sostituire. Inoltre nelle forme esterne, personali e sinuose, ricorda, in grande, la Range Rover Evoque. Molto bello il frontale allungato, con la mascherina a fascia che ingloba i fari (che fanno da cornice al cofano), le prese d'aria e le protezioni sottoscocca, il Brand Discovery al centro del cofano, come di tradizione in Land Rover. Postertiormente, la coda sportiva e riprende nelle forme quella della Evoque: lunotto inclinato, spoiler, fari trasparenti dal design futuristico. Internamente, come da tradizione Land Rover, l'abitacolo un perfetto mix fra lusso ed eleganza sportiva. Lo spazio interno abbonda ( disponibile anche una versione 7 Posti). La consolle centrale raffinata: lo schermo a sfioramento da 8 Pollici, completo di tutto; i comandi clima e radio sono disposti ergonomicamente. Completo e ben leggibile il quadro strumenti. Ed ora il momento del test drive: la Land Rover Discovery Sport provata stata la 2200 TD4 SE da 51152 . La Land Rover manda in pensione uno dei suoi veicoli pi riusciti e apprezzati, la Freelander, sostituendola con una versione pi sportiva della Discovery, in attesa della nuova generazione del fuoristrada mediano della casa inglese. Su strada, la Discovery Sport, un salotto viaggiante, comodo e confortevole, maneggevole come una berlina, ma con la dote in pi di poter essere usato con disinvoltura in fuoristrada, grazie all'altezza da terra e alla presenza della trazione integrale (unita al Terrain Response, che permette di selezionare il fondo stradale). Il motore che la equipaggia l'unico propulsore Diesel a listino. Il 2200 da 150 cv, brillante, molto silenzioso, potente ed elastico, economo nei consumi (17 km/l). Da ultimo il listino prezzi: si va da 40200 della 2000 S per arrivare a 57230 della 2000 HSE Luxury 7 Posti (Benzina); si va da 35600 della 2200 TD4 S per arrivare a 57250 della 2200 TD4 HSE Luxury 7 Posti Automatica (Diesel).


Bruno Allevi

 

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis