andergr@und.it      Home Magazine Crasc Test Vokswagen Golf Variant

Vokswagen Golf Variant

E-mail Stampa PDF

Provata la Golf Variant

 

SETTE DI FAMIGLIA

GIULIANOVA LIDO La Vokswagen amplia la gamma Golf, presentando la versione Variant della 7 Generazione della Berlina Tedesca. La variante per famiglie della Golf disponibile con 2 Motori a Benzina (1200 TSI da 85 o 105 cv, 1400 TSI da 122 o 140 cv), 1 Motore a Metano (1400 TGI da 110 cv), 2 Motori Turbodiesel TDI (1600 da 90, 105 o 110 cv oppure 2000 da 150 cv), negli allestimenti Trendline, Comfortline, Highline. Esternamente la Volkswagen Golf Variant con la coda somiglia alla berlina sino al montante centrale ma di 30 cm pi lunga (per un totale di 456 cm) e ha il passo di 264 cm contro 260: ne guadagna la capacit del bagagliaio, da record per la categoria (605/1620 litri). Il posteriore molto elegante, le forme tondeggianti del bagagliaio danno leggerezza e dinamismo alla coda. Grintosi i gruppi ottici trapezoidali. Internamente l'abitacolo della Golf Variant non cambia e ricalca quello della settima generazione della Golf, con la consolle orientata verso il guidatore, il cruscotto chiaro ed elegante e l'ampio display a sfioramento di 8" del navigatore (optional). Il volante ha la corona lievemente appiattita nella parte bassa . Le poltrone sono comode e contengono bene il corpo in curva: quella del guidatore offre estese regolazioni che, aggiungendosi a quelle del volante sia in altezza sia in profondit, consentono anche alle persone di statura alta di trovare facilmente l'impostazione migliore. Ma il baule che segna il punto a favore pi importante per la nuova Volkswagen Golf Variant. Grazie alla carrozzeria lunga 456 cm (30 cm pi della berlina, 3 pi della vecchia famigliare) e al passo di 264 cm (la Golf VII arriva a 260), la nuova wagon garantisce una capacit minima di 605 litri e massima di 1620 (contro i 505/1495 della precedente Variant): davvero un bagagliaio da record di categoria (molto vicino a quello della sorella maggiore Passat, che offre 603/1731 litri). Progettato e rifinito con grande attenzione ai dettagli, il vano ha una forma regolare, supera i 180 cm di lunghezza con il divano gi (che crescono a 267 con loptional dello schienale del sedile del passeggero ripiegabile in avanti) e resta piatto quando si abbassa il divano. Inoltre, la soglia di carico bassa da terra (61 cm) non fa fare troppa fatica per stivare nel baule oggetti pesanti o voluminosi. Pratico anche il doppio fondo, nascosto sotto il piano di carico, che pu essere regolato in altezza o rimosso. Ed ora il momento del test drive: la Volkswagen Golf Variant provata stata la 2000 TDI DSG Highline da 35387 . La Golf 7 diventa ancora pi familiare, grazie alla versione Variant. La declinazione station wagon del mostro sacro della casa tedesca una Golf a tutti gli effetti: sportiva, grintosa, comoda, confortevole, maneggevole. In pi con il grande bagagliaio permette a chi vuole una Golf, ma ha bisogno di tantissimo spazio a bordo, sopratutto per caricare oggetti ingombranti e voluminosi, di poterla scegliere tranquillamente. Ottima anche l'accoppiata fra il Cambio DSG a 7 Rapporti e il 2000 Turbodiesel da 150 cv. Accoppiata che d potenza, brio, brillantezza alla versione Station della Golf, trasformandola, se si pigia il pedale dell'acceleratore, da una vettura per famiglie a una sportiva tutto pepe. Infine il listino prezzi: si va da 19150 della 1200 TSI 85 cv Trendline fino ad arrivare a 27400 della 1400 TSI 140 cv DSG Highline (Benzina), si va da 21900 della 1400 TGI Trendline fino ad arrivare a 27550 della 1400 TGI DSG Highline (Metano), si va da 21950 della 1600 TDI 90 cv Trendline fino ad arrivare a 30750 della 2000 TDI DSG Highline (Diesel).

Bruno Allevi

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis