andergr@und.it      Home Showbiz Notizie Cinema Golden Globes a "Paradiso amaro", Clooney e Meryl Streep

Golden Globes a "Paradiso amaro", Clooney e Meryl Streep

E-mail Stampa PDF

 

Incetta di premi per "The Artist". La protagonista del film sulla Thatcher censurata nella diretta. Premi anche a Scorsese e Woody Allen

E' andato a "Paradiso amaro" il Golden Globe per il miglior film, nella categoria "drama" e George Clooney, protagonista della pellicola di Alexander Payne, e' stato premiato come miglior attore drammatico avendo la meglio sugli amici Brad Pitt e Leonardo di Caprio.
"The Artist" ha fatto incetta di premi ai Golden Globes tributati ieri sera al Beverly Hilton hotel di Los Angeles. Il film muto in bianco e nero, scritto e diretto da Michel Hazanavic, ha vinto il Golden Globe come migliore film nella categoria commedia o musical, come miglior attore con il riconoscimento al protagonista Jean Dujardin e come migliore colonna sonora originale.
Meryl Streep si e' aggiudicata il Golden Globe come migliore attrice per la sua interpretazione della "Lady di Ferro" nel film diretto da Phyllida Lloyd e dedicato all'unico primo ministro donna della storia del Regno Unito: Margaret Thatcher. L'attrice, al suo ottavo Golden Globe, e' salita sul palco del Beverly Hilton hotel di Los Angeles per ritirare il prestigioso riconoscimento nella categoria "drama", tributato ogni anno dall'Associazione stampa estera di Hollywood, sfoggiando un lungo abito nero con il corpetto in pizzo in style cowgirl. Dopo i ringraziamenti di rito si e' dichiarata "molto orgogliosa di questo film". Meryl Streep ha vinto il Golden Globe anche nel 2010 per "Julia & Julia" e nel 2007 per il "Diavolo veste Prada", solo per citare i piu' recenti.
A Martin Scorsese il premio come miglior regista per "Hugo Cabret", mentre a Morgan Freeman e' andato lo speciale riconoscimento Cecil B. De Mille. Per i due giganti del cinema di Hollywood c'e' stata una standing ovation.
E' andato a Woody Allen per "Midnight in Paris" il Golden Globe per la migliore sceneggiatura. Alla cerimonia di consegna, Woody Allen, notoriamente 'allergico' agli 'oscar', non ha partecipato.
Madonna invece ha vinto il Golden Globe per la miglior canzone originale nel film "Masterpiece". "Questa e' una vera sorpresa", ha detto la cantante ritirando il premio durante la cerimonia di consegna. (AGI) .

Tutti i premi

Il miglior film drammatico - The Descendants - Paradiso amaro
Miglior attrice in un film drammatico - Meryl Streep (Iron Lady)
Miglior attore in un film drammatico - George Clooney (The Descendants)
Miglior commedia o musical - The Artist
Miglior attrice in una commedia o musical - Michelle Williams (My Week With Marilyn)
Miglior attore in una commedia o musical - Jean Dujardin (The Artist)
Miglior film d'animazione - The Adventures Of Tintin
Miglior film in lingua straniera - Una Separazione (Iran)
Miglior attrice non protagonista - Octavia Spencer (The Help)
Miglior attore non protagonista - Christopher Plummer (Beginners)
Miglior regista - Martin Scorsese (Hugo)
Migliore sceneggiatura - Nat Faxon, Alexander Payne, Jim Rash (The Descendants)
Miglior colonna sonora - Ludovic Bource (The Artist)
Miglior canzone - "Masterpiece" W.E. (Madonna, Julie Frost and Jimmy Harry)

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis