andergr@und.it      Home Showbiz Recensioni CD

The Chemical Brothers - We Are The Night

E-mail Stampa PDF

The Chemical Brothers We Are The Night I Chemical Brothers fin dal titolo del nuovo album han voluto sottolineare come questo probabilmente il disco pi dichiaratamente dance e rave della loro carriera. Sotto questo punto di vista si pu parlare di una prosecuzione e di una ripresa di alcune sonorit gi presenti, anche se in misura inferiore, nel precedente "Push The Button", d'altro canto certamente si tratta di un punto di svolta, di una sorta di addio ai suoni dei tempi di "Surrender" e di quelli che avevano caratterizzato linizio della loro carriera. Tuttavia si tratta di un album che trova non poche difficolt a decollare, sebbene non manchino alcuni sporadici spunti interessanti allaltezza del passato. In ogni caso sicuramente molto meglio i brani dapertura dellalbum, che sembra idealmente diviso in due parti: una prima met che nel complesso risulta abbastanza soddisfacente, anche se non arriviamo a toccare gli apici raggiunti dalla band, mentre la seconda parte del disco pare pi stiracchiata e meno ispirata. Brani meno trascinanti, pare un po' un riempimento per concludere il disco. Un disco che non convince in pieno, e che sicuramente lascer piuttosto scettici gli ascoltatori, specialmente i fan storici della band.

 

Arretrati

Collabora con noi!

Statistiche

 Statistiche gratis